Lin Yung Cheng

La fotografia è spesso usata per giustificare le cose indirettamente. Non ci sono parole che accompagnano l’immagine, non v’è alcun suono, neppure le istruzioni su come interpretare. Sono gli spettatori che analizzano con il proprio modo ciò che vedono. Come afferma il fotografo taiwanese Lin Yung Cheng :

non c’è nessuna spiegazione per le mie immagini perché vorrei avere interpretazioni diverse e varie, e vorrei vedere quali siano .

Lin Yung Cheng, un erotismo mai banale

Lin Yung Cheng , aka 3cm, si concentra sul corpo in una delle sue manifestazioni più intense e profonde: la sessualità e l’erotismo.

Nessuna espressione del viso, un erotismo esplicito che non è mai mostrato.

Per Lin la fotografia è un mezzo attraverso il quale scoprire il surreale nella nostra vita quotidiana, creare immagini irrazionali che si beffano dell’erotismo attraverso dei giochi concettuali e viceversa, si prendono gioco di un certo gusto estetico essenziale attraverso una sensualità misteriosa e pungente.

Lin Yung Cheng

Lin Yung Cheng – 0275

La sessualità, le mestruazioni, la maturità o la nascita sono alcune delle questioni che esplora con la sua macchina fotografica. I suoi scatti riflettono perfettamente gli stati d’animo e le situazioni che una donna vive su una base quotidiana.

Il corpo femminile appare lacerato e sofferente. Le posizioni contorte che i corpi assumo all’interno delle composizioni e l’inserimento di dettagli irrazionali rendono surreale e a tratti inquietante il complesso mondo che il fotografo descrive.

Lin Yung Cheng

Lin Yung Cheng – 3899

La ricerca esasperata della bellezza e lo sfruttamento del corpo femminile come oggetto del desiderio si trasformano in ossessione e sofferenza. Elementi come una rosa o un filo rosso ci guidano in questa analisi interiore trapassando i corpi, cucendo la pelle in una metafora del dolore che rende le donne vittime della propria immagine e ne colpiscono il lato più sensibile.

Lo sapevi che a dimostrare la propria gratitudine si diventa il 25% più felici?
Ipotizziamo che ti stia piacendo l’articolo, cosa ti costa allora fare click sul pulsante +1? 🙂 Potresti rendermi così felice….

Lin Yung Cheng

Lin Yung Cheng – 9989

 

Vuoi vedere altre sue foto? Clicca qui

 

 

Tutte le immagini sono copyright © di Lin Yung Cheng

 

Fonte: urbancontest.com

morewithlessdesign.com

collater.al

Tags:

Comments are closed.