Was-ist-Metaphysik-2

L’architettura filosofica di Michele Durazzi

Was ist Metaphysik? è un progetto dell’artista Michele Durazzi, una serie di lavori digitali in cui la figura umana si aggira tra paesaggi freddi e geometrici.

Was ist Metaphysik? – Michele Durazzi

Un’esplosione di bianco domina l’intera struttura architettonica intervallata occasionalmente da qualche macchia di colore. Evidenzia così la piccolezza della figura umana. Questo artista poliedrico e magnetico con base a Firenze, crea immensi spazi architettonici in cui la piccola esistenza umana viene sovrastata da forme scultoree ed essenziali che affascinano lo spettatore trasportandolo in una realtà metafisica dominata da cieli blu cobalto.

Was ist Metaphysik? – Michele Durazzi

Questi dettagli architettonici vengono riprodotti al computer e affiancati a paesaggi naturali dando vita a vere e proprie scenografie metropolitane. Le immagini 3D, non raffiguranti reali costruzioni, si concentrano su elementi geometrici. Lasciano dietro di sè un retrogusto filosofico, la serie infatti prende il nome dal celebre lavoro del filosofo tedesco Martin Heidegger.

Was ist Metaphysik? – Michele Durazzi

Concepita come “narrazione attraverso il dettaglio architettonico”, il suo lavoro esiste all’incrocio della fantasia e della fantasia, dove esistono strutture impossibili a fianco di paesaggi e scene familiari. Il “viaggio all’interno del surreale minimalismo” vede la genuinità dell’immagine esplorata attraverso un’occupazione umana che determina anche la scala e la vastità dello scenario particolare. Di conseguenza, lo spettatore è tenuto a colmare le lacune nel pensiero cognitivo, come per compensare un’area premeditata di cecità parziale.

Was ist Metaphysik? – Michele Durazzi

“Si potrebbe dire che le cose migliori nascono quando si è da soli, liberi da ogni condizionamento esterno, cioè dai trend, dalle aspettative degli altri o da quello che credi si aspettino.”

 

Vuoi vedere altre sue foto? Clicca qui

 

 

 

Tutte le immagini sono copyright © di Michele Durazzi

http://www.d-arkroom.com/

 

Fonte: blogger.centoparole.it

designboom.com

 

Tags:

Comments are closed.